Articolo

Arbitrato - Istituzione Collegi Arbirtrali

COMUNICATO

      In data 10 Novembre 2014 è stato pubblicato nel Supplemento Ordinario della Gazzetta Ufficiale  la Legge n. 162/14 di conversione del D.L. n. 132/14 (Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo Civile).

      L’art. 1 del D.L. n. 132/14 conv. in L. 162/14 prevede la possibilità che i procedimenti pendenti avanti ai Giudici di I^ e II^ grado possa esser trasferita, su istanza congiunta delle parti, ad un collegio arbitrale.

     I componenti del collegio arbitrale sono “ individuati concordemente dalle parti o dal Presidente del Consiglio dell’Ordine, tra gli avvocati iscritti da almeno 5 anni nell’albo dell’ordine circondariale che non hanno subito negli ultimi 5 anni condanne definitive comportanti la sospensione dall’albo e che, prima della trasmissione del fascicolo, hanno reso una dichiarazione di disponibilità al Consiglio;

      La detta normativa entrerà in vigore a far tempo dal prossimo 11-12-2014.

      È pertanto è onere del Consiglio predisporre apposito elenco degli iscritti che manifestino la propria disponibilità ad esser nominati quali arbitri e dal quale individuare i componenti dei collegi arbitrali.

      Alla luce di quanto sopra si invitano gli iscritti interessati, in possesso dei requisiti previsti dalla legge, a depositare presso la segreteria del Consiglio la loro manifestazione di disponibilità ad esser nominati quali componenti degli istituendi collegi arbitrali.

Frosinone lì 13 Novembre 2014