Articolo

Esoneri per eventi successivi al 31 Marzo

ESONERI PER EVENTI SUCCESSIVI ALLA DATA DEL 31 MARZO
CRITERI INTEGRATIVI
ADOTTATI NELLA SEDUTA DEL 5 GENNAIO 2012

Nella seduta del 5 Gennaio 2012, il COA ha deliberato di integrare i criteri di esenzione con il seguente ulteriore punto:

Per tutti gli eventi esonerati (gravidanza, maternità, paternità, malattia, infortunio) intervenuti successivamente alla data del 31 Marzo si procederà all'esenzione alle seguenti condizioni:
a) che la domanda dovrà essere presentata presso la Segreteria dell'Ordine, corredata dalla documentazione giustificativa del richiesto esonero, entro e non oltre giorni 60 dal verificarsi dell'evento stesso;
b) che l'esonero riguarderà esclusivamente il periodo successivo alla presentazione della domanda;
c) che il richiedente sarà, comunque, tenuto ad acquisire, nel caso non lo avesse già fatto, i crediti formativi relativi al periodo precedente che verranno determinati in misura proporzionale dividendo il numeri dei mesi antecedenti ed il numero di crediti formativi previsti da effettuarsi per l'anno in corso.