Articolo

Iscrizione albo mediatori. Incompatibiità. Cass. SSUU n. 23239/05

ISCRIZIONE ALBO DEI MEDIATORI. INCOMPATIBILITA’

Con sentenza n. 23239 del 17-11-2005 la Suprema Corte di Cassazione ha statuito che la semplice iscrizione all’albo dei mediatori determina – a prescindere dall’effettivo esercizio dell’attività di mediazione – una situazione di incompatibilità con l’iscrizione all’albo degli avvocati, e legittima, ai sensi degli artt. 3 e 37 del r.d.l. 27 novembre 1933, n. 1578, la cancellazione del professionista dall’albo degli avvocati, non avente natura disciplinare.

Frosinone lì 10 Marzo 2006